Bellezza e cura di sé

Cosmoprof 2018

18:10

Finalmente sono andata al Cosmoprof!
Dopo anni di attesa sono finalmente riuscita ad organizzare il mio viaggio per Bologna. Chi abita al sud, soprattutto nella lontana, esclusa e dimenticata Sicilia deve necessariamente organizzare un viaggio. Ecco la scusa perfetta per visitare nel frattempo la bellissima Bologna.
È stata un'esperienza davvero emozionante e soddisfacente, l'unico aspetto negativo è non averla potuta vivere con la Blu, che purtroppo non è potuta venire con me.

Lo scorso anno, per la 50° edizione di Cosmoprof, eravamo state scelte tra le 50 Blogger per Cosmoporf, ma purtroppo, come avrete capito, non siamo potute andare (avevamo ricevuto la comunicazione circa una settimana prima della fiera e dopo appena 3 giorni dalla nostra laurea, un periodo abbastanza caotico!).

Ma forse tutto questo non vi interessa e vi state solo chiedendo cos'è il Cosmoprof, anche se penso che lo sappiate già tutti. Ma soprattutto vi interesserà sapere cosa ho visto, quali sono le novità e i prodotti che testeremo e di cui vi parleremo.

Da 51 anni, Cosmoprof Worldwide Bologna è l'osservatorio leader internazionale sulle tendenze legate al settore della cosmetica e del mondo beauty.

Dopo una colazione con Kinder cards (buonissime) e un caffè, che serviva a darmi la giusta energia, ho preso l'autobus per dirigermi al Cosmoprof. L'alloggio era abbastanza vicino e in pochissimo tempo ero già li, nel posto che avevo sognato in questi ultimi anni.




Il Cosmoprof è davvero grandissimo e non è stato subito facile raggiungere i padiglioni che mi ero prefissata. Sono stata accompagnata in questa avventura da un'amica, anche lei appassionata di cosmetici, e siamo riuscite a vedere solo in parte gli stand che avevamo segnato nella nostra lista, in una giornata è davvero impossibile vedere molti stand, soprattutto se si va per la prima volta!

Iniziamo dal Padiglione 16 coreano, dove c'era una grandissima quantita di prodotti innovativi ma soprattutto maschere di ogni tipo.

Appena entrate due ragazze molto carine ci sono venute incontro e ci hanno fatto provare le loro creme per le mani dall'ottimo profumo. Il brand si chiama DUFT&DOFT, è stato fondato a Seoul nel 2013 da Jai H. Park, un veterano dell'industria della moda. I due termini significano "Fragranza e fragranza" rispettivamente in tedesco e in svedese. Le fragranze sono ispirate alle campagne scandinave, piene di naturale bontà e freschezza.
Questi prodotti per la skincare sono realizzati con ingredienti naturali e non contengono parabeni, oli minerali, talco, coloranti sintetici, benzofenoni e altri sostanze chimiche nocive.


Mi è stata data in omaggio da provare la crema per le mani Stockholm Rose ai petali di rosa.
Contiene Burro di Karitè e Vitamina E, si assorbe rapidamente e non è appiccicosa. E' stata davvero utile perchè le nostre mani erano davvero secche! 



Il Padiglione successivo è stato il 14 in cui c'erano davvero tanti marchi interessanti e, soprattutto, ho potuto provare dal vivo i rossetti liquidi di JAFFREE STAR innamorandomi del Velour Liquid Lipstick Santa Baby! Purtroppo il sabato non era possibile acquistare.



Prodotti molto carini erano quelli del brand DOUBLE DARE con le OMG! Mask e le carinissime
OMG! MEGA HAIR BAND.



Ho dato anche un'occhiata alle ciglia finte del brand KISS PRODUCT di cui ho già ricevuto un paio di ciglia che presto vi mostrerò!



Successivamente ho fatto un salto al Padiglione 19 per conoscere di persona Roberta di DR HAUSCHKA che mi aveva invitata allo stand. È stato un piacere conoscerla e chiacchierare con lei. Se leggerai qui, grazie mille per la  gentilezza e cordialità!



Era presente allo stand anche Karim Sattar, International Make-up Artist Dr. Hauschka, che ha truccato e dato consigli.




Era esposta la nuova collezione Make-up limited edition per la Primavera Estate 2018: PURPLE LIGHT. È composta da quattro referenze nelle nuance delicate rosé, rich lilac e deep violet, con un packaging speciale, nato dalla collaborazione con l’artista svedese Emma Lindström.

Eyeshadow Palette
Eye Definer
Teint Powder
Liquid Lip Colour

Ho ricevuto un carinissimo sacchetto con una crema per le mani e una box contenente uno stick per le labbra e un minimascara!
Roberta è stata davvero gentile, mi ha dato questi prodotti anche per la Blu che è stata davvero felice di riceverli, soprattutto perchè rientrano tra quelli che usa in misura maggiore!





La nostra visita continua da NYX, che volevamo vedere dal momento che in provincia di Catania ancora non hanno aperto nemmeno un negozio!



Subito dopo piedi e schiena richiedevano una pausa, quindi abbiamo pranzato per poi ripartire cariche. Il prossimo obiettivo era il Padiglione più interessante ovvero 21, il padiglione green dedicato alla cosmesi natuale.

Il primo appuntamento è stato con la gentilissima Federica di LaCosmeticabio che ho conosciuto allo stand di NATURA SIBERICA. È stato un piacere scambiare quattro chiacchiere con lei e conoscere la storia e i prodotti di questa azienda che conoscevo solo tramite i social.
Allo stand ho incontrato anche Gian Luca di Antos!

Sono stati presentati due nuovi prodotti: un burro struccante e un'acqua micellare della linea Northern soap con questo bel colore nero!




I prodotti di Natura Siberica sono certificati ICEA e contengono estratti di piante selvatiche della Siberia e dell'estremo oriente.
Mi sono stati regalati per provarli tre prodotti dedicati alla skin care: una crema da giorno con spf 10, una da notte e un siero, tutti adatti alle pelli da grasse a miste, quindi scelti in maniera mirata per la nostra pelle. Siamo davvero curiose di provarli e farvi sapere la nostra opinione.
Ma la gentilezza di Federica non si ferma qui, ha offerto per voi un codice sconto per l'acquisto di questi prodotti sul suo sito. Con il codice COSMOPROF10 potrete usufruire della sconto del 10% (esclusi articoli già in offerta) valido fino al 15 aprile, incluso.



Continuando la visita tra gli stand naturali abbiamo visto tante novità e realtà cosmetiche davvero interessanti.
BOMB COSMETICS con le sue bombe da bagno super colorate e profumate: ce n'erano davvero per tutti i gusti, peccato che non si potessero acquistare!



Uno stand davvero carino era quello di LAVANDA DEL LAGO, tutti interamente ricoperto di lavanda con i colori a tema.



Un altro brand molto carino, di cui avevo sentito parlare, è APIARIUM. I loro pack dallo stile vintage sono davvero adorabili, non si può non amarli.





Presso lo stand erano presenti dei lavandini, dove era possibile effettuare uno scrub per le mani e applicare successivamente anche la crema mani della stessa linea. Le linee erano davvero tante, io ho scelto di provare quella alla pesca e pompelmo che aveva davvero un'ottima profumazione.
Le mie mani e quelle della mia amica quel giorno erano davvero disidratate e questo trattamento ci è proprio servito!



La pr mi ha gentilmente dato oltre a diversi campioncini, un balsamo concentrato adatto a tutti i tipi di capelli. Davvero perfetto per noi che abbiamo dei lunghi capelli. Non vediamo l'ora di provarlo!



Dovevamo fare anche una veloce visita al nostro brand preferito di candele LUMEN, che ormai conosciamo da qualche anno. Tutto era davvero meraviglioso: candele di ogni tipo, forma, colore, profumazione, ecc





Sono davvero particolari le candele da massaggio!

Interessante anche lo stand ORGANIC SHOP con i suoi prodotti davvero originali nella texture e nei packaging.





Ciò che mi ha più colpita sono i body scrub desserts che somigliano a barattolini di gelato contenenti un prodotto che somiglia alla granita. Buonissimi quello al cappuccino e al cioccolato!


 


  

 


Ho potuto conoscere la responsabile, che ho scoperto conoscere già virtualmente.


Purtroppo quando sono passata allo stand EQUILIBRA non avevo il tempo di fermarmi a scoprire la nuova collezione di makeup Love's Nature, di cui vi parleremo perchè abbiamo ricevuto il comunicato stampa per email. Ho visto però che era presente Marta Cerreto che stava realizzando un makeup con i prodotti della nuova linea.



E poi un altro appuntamento da NASHI, per conoscere questo brand di cui ho sentito tantissimi pareri positivi.





Compilando il coupon che mi aveva mandato la gentilissima Vera abbiamo potuto ritirare un kit che conteneva uno shampo, un balsamo, un olio e il prodotto presentato quest'anno, ovvero un profumo per i capelli.


Oltre a questo carinissimo set mi ha dato da provare anche diversi campioncini e, in particolare, uno scrub per il corpo e una maschera per capelli.



Un giro per gli stand di MAKEUP FOREVER e KRYOLAN era d'obbligo! Abbiamo assistito alla realizzazione di makeup davvero stupendi!




Siamo passate molto velocemente anche da COTTON PLUS, in questo stand veniva effettutata una dimostrazione sull'efficacia di queste particolari salviette struccanti. Noi abbiamo già collaborato con loro, ma la gentile ragazza ha voluto regalarmene una. Se siete interessati trovate la recensione qui.




In giro per il Cosmoprof erano tanti i campioni che regalavano, ecco qui una minitaglia di dentifricio di HIMALAYA HERBALS, un'azienda indiana che realizza prodotti a base di erbe naturali. Questo dentifricio alle erbe è 100% vegetale e senza parabeni.
La taglia è perfetta per i viaggi con solo il bagaglio a mano!


Un'altra ragazza ci ha regalato un balsamo per le labbra del brand polacco SYLVECO, che utilizza ingredienti naturali locali in un laboratorio artigianale.

Si tratta di un balsamo per labbra con scrub alla menta.  Contiene piccoli cristalli di xilitolo (zucchero di betulla) esfoliante e levigante; ma anche olio di girasole e olio d’oliva che idratano e rigenerano in profondità le labbra screpolate; cera d’api, burro di karitè e olio di ricino che aiutano a prevenire la secchezza e screpolature e Olio essenziale di menta piperita che lascia una sensazione di freschezza.

Allo stand di PHYSIONATURA era possibile ritirare uno dei nuovi prodotti presentati proprio al Cosmoprof.
Ho scelto di provare la crema Jalica con tripla azione: crea un film sulla pelle, apporta idratazione profonda e migliora tono ed elasticità.


Abbiamo visto anche tanti altri stand di cui non vi parlo per diversi motivi, non abbiamo avuto tempo di vederli per bene, erano brand che conoscevamo e che non avevano nuovi prodotti.
Inoltre i piedi, la schiena e le spalle cominciavano a non farcela più, abbiamo corso per i vari padiglioni ma abbiamo comunque dimenticato di passare da alcuni stand che ci eravamo prefissate.
In fiera stesso abbiamo deciso di evitare quello delle unghie perchè già era quasi l'orario di chiusura.
In un giorno è impossibile vedere anche solo la metà del Cosmoprof e ci hanno assicurato che non si riesce mai a rispettare i piani (qualcosa finisce per non essere vista o vista con attenzione).

Avrei dovuto incontrare tante ragazze che ho conosciuto sui social, che seguiamo e ci seguono, ma purtroppo per via dei giorni e della fretta non è stato possibile.
Ho però incontrato le sorelle PilloleBeauty, che ero davvero felice di poter conoscere di presenza. Entrambe sono state davvero carine, come si  può evincere dal loro profilo.
Ecco la foto che abbiamo scattato insieme.


Nello stand Organic beauty ho incontrato Micheladoesmakeup che ha subito riconosciuto i miei occhi, sono così riconoscibili? Mi scuso ancora con te, se mi stai leggendo, per non averti subito individuata ma non sempre è facile confrontare i social con realtà.

In conclusione è stata una giornata ricca di emozioni, sono stata davvero felice di immergermi totalmente in questo mondo e di scoprire cosa sta dietro alla ideazione, realizzazione, confezione e vendita dei diversi prodotti. Conoscere di persona i rappresentanti dei diversi brand e avere un confronto diretto è decisamente più accattivante di un'email.

Sono davvero soddisfatta di essere entrata anche per poco dietro le quinte delle case cosmetiche.


Ma il Cosmoprof è anche stanchezza, aggirarsi tra gli stand non è subito facile e il percorso è davvero lunghissimo. Solo l'amore per questo mondo può spingerti a guardare quanto più possibile!

Le disavventure di questo viaggio sono state davvero tante: dalla rottura della mia valigia, al prendere l'autobus sbagliato e non trovare l'appartamento di ritorno dal cosmoprof (la stanchezza era troppa e ci siamo passate davanti senza vederlo! ahah)
Grazie alla mia amica Ilaria per aver condiviso con me questa bella esperienza!
Grazie a tutte le aziende che si sono soffermate a spiegarmi tutto suoi loro prodotti, grazie per aver creduto in me e mia sorella e averci dato dei prodotti da testare. Non vediamo l'ora di parlarvi di ciascuno di loro in maniera approfondita.

You Might Also Like

9 commenti

  1. Nonostante tutte le disavventure sarà stata sicuramente un esperienza bellissima. Complimenti!

    RispondiElimina
  2. Ma ci mancherebbe cara ! È stato un piacere incontrarti ❤️ Michela

    RispondiElimina
  3. Per me questo era il quarto anno e se sarà possibile tornerò anche l'anno prossimo perché e' una bella esperienza...sempre! Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh che bello! Spero di andare anche l'anno prossimo!

      Elimina
  4. Bellissimo il Cosmoprof, quando abitavo a Bologna era tappa fissa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo, abitando lì era una tappa obbligatoria ahah

      Elimina
  5. quante belle novità, che peccato non poter essere venuta al Cosmoprof
    Alessandra

    RispondiElimina