Libri

Una notte di ordinaria follia - recensione

15:18

Quando credi di aver sentito parlare di tutte le storie di vampiri e di tutte le personalità che una creatura del genere può assumere, ti ritrovi immerso in una nuova lettura che amplifica ancor di più il già vasto immaginario vampiresco.
Stiamo parlando della storia del vampiro Nik di "Una notte di ordinaria follia", scritta da Alessio Filisdeo ed edita da Nativi Digitali Edizioni.



Tutto ha inizio quando una giovane donna si ritrova sdraiata sull'asfalto, ricoperta di sangue e senza ricordare minimamente che cosa possa essere successo. Ad incrementare l'atmosfera di mistero e disorientamento si aggiunge la figura di uno strano ragazzo, Nikolai, immune ai colpi di proiettile, che afferma di essere un vampiro e di aver reso lei uguale a lui. E se non fosse vero, lei sarebbe già morta. Il problema si pone quando lei inizia a ricordare di essere una seral killer ingaggiata per uccidere lui, il vampiro Nik, apparentemente di intralcio per qualcuno. Dunque tra sparatorie, locali notturni, armi e tanto sangue si sposteranno insieme per Manhattan alla scoperta della verità dietro a tutti gli ultimi eventi.

Se dovessimo categorizzare questo racconto parleremmo, innanzitutto, di un romanzo d'azione per l'accuratezza delle descrizioni di sparatorie, nonché per l'intramontabile passione di Nik per le armi da fuoco (amore addirittura antecedente le donne e il sesso, che per lui sono già un'evidente ossessione). Ecco perché questo vampiro è anticonvenzionale, non combatte quasi mai a mani nude, perché sparare lo eccita di più, e non fa altro che adulare se stesso e la sua bellezza, risultando spesso anche abbastanza snervante. Ma è anche un vampiro moderno dal momento che il suo estremo egocentrismo sfocia anche su Twitter, dove i suoi followers possono accrescere la sua vanità.

Riguardo la protagonista, invece, potremmo dire un po' la stessa cosa: non si tratta della solita ragazza che implora il suo fidanzato vampiro di trasformarla per poter restare insieme per l'eternità. Tutt'altro. È una serial killer, una donna caparbia, che non si lascia sedurre banalmente dal giovane vampiro, nonostante gli istinti che la nuova natura gli ha concesso. Dunque la compassione non sarà il suo pregio anche dopo la trasformazione.

Ad un occhio esperto risulteranno presto chiari i molteplici riferimenti cinematografici e lo stile narrativo dichiaratamente pulp, che rende le avventure dei due protagonisti piacevoli a chi piace il genere. Noi sinceramente non lo abbiamo molto amato, ma certamente apprezziamo il lavoro di scrittura e la storia innovativa che ne deriva.

Il prezzo è di € 2.98 per un totale di circa 90 pagine e potete acquistarlo qui.

Ringraziamo ancora una volta la casa editrice per aver collaborato con noi e per la fiducia che continua a darci!



Questo prodotto ci è stato inviato a scopo valutativo. 
Non percepiamo alcun compenso dall'azienda per la recensione, che è frutto della nostra esperienza e opinione personale.

You Might Also Like

4 commenti

  1. sembra interessante questo libro, ho preso nota
    Alessandra

    RispondiElimina
  2. La trama è avvincente da quello che scrivi, ma forse non è il mio genere 😃

    RispondiElimina
  3. Molto interessante, adoro i libri di questo genere, mi hai incuriosito moltissimo, lo devo assolutamente leggere

    RispondiElimina
  4. Prendo nota anche io di questo libro, appena posso lo scarico....

    RispondiElimina